venerdì 28 gennaio 2011

Frutta brinata..

Questo è un piatto di frutta, ma può essere senza problemi un dolce fresco o un centro tavola un po' diverso.
Fatto in inverno si resta un po' legati alla frutta di stagione che è un po' limitata, io però l'ho fatto in queste vacanze natalizie e l'effetto ghiaccio ci stava proprio bene.
Se poi trovate un fruttivendolo ben fornito potete sbizzarvirvi con frutta anche esotica.Potete prepararla su un'alzata per mettere in risalto la frutta.

Ingredienti:
  • prugne
  • uva rossa
  • ciliegie
  • fragole
  • nespole
  • spicchi di mela rossa
  • alchechengi
  • chiara d'uovo (2 o 3)
  • zucchero
Preparazione

lavate la frutta e asciugatela bene in una ciotola mettete le chiare d'uovo e in un'altra lo zucchero.
prendete un frutto alla volta intingetelo nella chiara e poi spolverizzate sopra lo zucchero o passatelo direttamente con delicatezza sullo zucchero. Dopo di che posizionatelo sull'alzata a vostro gusto. Con l'uva o le ciliegie potete anche prendere un grappolo piccolo di uva o un picciolo con due o tre ciliegie attaccate.
Mettete il tutto in frigo per un po' di ore e poi servite!

2 commenti:

Rocco ha detto...

Bella idea!!!

Auguri per i tuoi 26 anni! (anche se sono un po' in ritardo...)

Ciao ciao ;-)

ChefPepe ha detto...

Grazie mille! un bacio

Posta un commento