martedì 22 febbraio 2011

Filetto di maiale al rosmarino

Non sono molto brava a cucinare la carne, ma ogni volta che la mangio da mia mamma è così buona che mi convinco di saperla fare uguale, allora mi faccio dire passo passo il procedimento... e il più delle volte non mi viene. Ma ho capito che una cosa fondamentale per cucinare bene la "ciccia" ,come la chiama mia nipote, sono le pentole mia mamma ha delle pentole molto buone con il fondo alto che non brucia e diffonde bene il calore, mentre le mie sono dell ciofeche!! Comunque questa mi è venuta bene ma mai come quella di mamma!

Ingredienti per 4 persone:

  • un filetto di maiale intero
  • due rametti di rosmarino fresco
  • sale
  • pepe
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • olio
  • spago da cucina
Preparazione
Con lo spago legate il filetto e i rametti di rosmarino, nella pentola mettete 4 cucchiai di olio, e fatelo rosolare a fuoco medio non troppo velocemente, quando si è rosolato conditelo con sale e pepe e sfumate il tutto con il vino bianco, incoperchiate e fate cuocere.
Non dovete farlo cuocere troppo altrimenti la carne verrà dura e stoppacciosa.
Impiattate e versate sopra alla carne il sughetto.

Buona Cena

2 commenti:

Rocco ha detto...

Deve essere proprio buono!!!
Hai proprio ragione, il tipo di pentola può fare una grandissima differenza. Al riguardo, sto valutando di metter qualche spot sul mio blog proprio sulla cottura dei cibi.

(PS. ho pubblicato i tuoi commenti. Scusa il ritardo. Ti ho lasciato la spiegazione nel mio blog)

ChefPepe ha detto...

si si ho visto..scusa ma sono un po' apprensiva per tutto quello che riguarda la tecnologia, ultimamente faccio solo danni!!!
A presto..un bacio

Posta un commento