mercoledì 13 aprile 2011

Carciofi in agrodolce

Se potessi mangerei carciofi a tutti i pasti...ma non sono molto brava a pulirli! Ieri ho trovato dal fruttivendolo alcuni carciofi già puliti e pronti! Questa ricetta mi è stata suggerita da un'amica orientale. spero sia buona!
Ingredienti

  • 300 g di spicchi di carciofi già puliti
  • aceto balsamico (o glassa di aceto balsamico)
  • miele
  • succo di un arancio
  • farina
Preparazione:
In una padella mettere l'olio a coprire tutta la superficie della padella ma senza eccedere.
 Versare i carciofi con un pizzico di sale e lascia insaporire e rosolare a fuoco non troppo alto.
dopo 5 minuti aggiungere l'aceto balsamico o la glassa, io ho usato la glassa. Dopo aver spremuto un arancio versare il succo filtrato nella padella a fuoco alto per un minuto e poi abbassare il fuoco. Mettere due pizzichi di farina nella padella affinchè si crei una cremina un po' densa. poco prima di togliere la padella dal fuoco aggiungere un cucchiaino di miele e amalgamare bene.
Servire caldo.

5 commenti:

marifra79 ha detto...

Anch'io mangerei i carciofi ad ogni pasto!!! Oltre ad essere buoni fanno pure bene... devono essere proprio buoni preparati in agrodolce! Un abbraccio

Max ha detto...

ottimi, mi piacciono come li hai cucinati, ciao...

ChefPepe ha detto...

Mi fa piacere che ti piacciano! a me l'agrodolce piace tanto!

LaFataGolosa ha detto...

ciao! io faccio i peperono, il pollo, le cipolline... ma i carciofi in agrodolce??? mi hai aperto un nuovo orizzonte culinario!
SMACKETTONI ;-)

ChefPepe ha detto...

il pollo in agrodolce? buono!!!

Posta un commento