lunedì 11 aprile 2011

Pesce di tonno e patate

Arriva l'estate? sembra proprio di si! E allora dobbiamo cominciare a tirate fuori oltre ai vestiti più leggeri anche le ricette più fresche! Questo è un piatto che da piccola adoravo..poi mamma ha smesso di farlo (probabilmente perchè a lei non piaceva) e finalmente posso rimangiarlo fatto dalle mie manine!
Facile facile, buono buono! E' tradizione farlo a forma di pesce, ma può essere anche semplicemente un polpettone! Il mio pesce è Brutto brutto.. ma meglio di così non ci sono riuscita e poi con il cibo meno si maneggia meglio è!
Ingredienti:

  • 5 patate normali
  • 2 scatolette da 140 g di tonno all'olio
  • 4/5 cucchiai di maionese
  • capperi
  • tre filetti d'acciuga

Preparazione:
Lessate le patate in acqua bollente. Mettete in una ciotola capiente il tonno, i filetti d'acciuga e un 
cucchiaino di capperi piccoli. Con il minipimer frullate bene tonno capperi e acciughe. Quando le patate saranno ben cotte schiacciatele con lo schiacciapatate e unitele al tonno. amalgamate bene con la maionese girando il composto . Quando saranno amalgamati bene gli ingredienti mettetelo in un piatto di portata e date la forma che volete. Prima di servirlo fatelo stare qualche ora in frigorifero.
Buon Appetito.

1 commento:

Le pellegrine Artusi ha detto...

Ciao Pepe, carinissmo il tuo blog. Sai che quando mi sono sposata era uno dei piatti che preparavo più frequentemente a mio marito? Mi hai dato l'idea per farlo di nuovo. Odore di chiuso l'ho letto ma non mi ha entusiasmato particolarmente, ti seguo, ciao da Simona e Claudia

Posta un commento