martedì 3 luglio 2012

Tarallo di-vino


Dopo un lungo periodo di "Fermo culinario" non c'è stimolo migliore di trovare il piatto perfetto che possa incontrare il palato di una persona speciale.
Cominciano a tremarti le mani e all'inizio ti sembra quasi di non sapere da dove iniziare..ma poi è come prendere velocità. Fai tutto con sicurezza, con la decisione di cucinare qualcosa di unico.
Ho visto questa ricetta preparata da Nicole Grimaudo a Chef per un giorno... e me ne sono innamorata, è un piatto siciliano. VOGLIO ANDARE IN SICILIAAAAA!






Ingredienti:
  • passata di pomodoro
  • pesto
  • besciamella
  • mozzarella di bufala
  • melanzane tonde
  • farina
  • uova
  • pangrattato
  • olio di semi
  • linguine/bavette
Preparazione:
Tagliate a fette non troppo spesse le melanzane, cospargetele di sale e lasciatele così per 15 minuti. Lavatele bene e asciugatele. In una padella antiaderente mettete abbondante olio di semi. Passate le melanzane nella farina nelle uova , precedentemente sbattute, e poi nel pangrattato. Friggete le melanzane impanate.
Accendete il fuoco sotto l'acqua della pasta. Prendete ora una capiente padella antiaderente mettete un po' di olio evo e di cipolla tritata e versate la passata di pomodoro. Lasciate insaporire.  Aggiungete tre cucchiai di pesto e due cucchiai di besciamella, mettete sale e un po' di peperoncino. Fate cuocere per una decina di minuti.
Scolate la pasta un po' al dente e mettetela nella padella con il sugo, fate insaporire bene.

Su una teglia da forno preparate le fette di melanzane fritte, con un forchettone fate un rotolone di pasta e adagiatelo delicatamente e facendo attenzione a non romperlo sopra alla melanzana.


A questo punto tagliate dei pezzi di mozzarella di bufala, e mettete all'interno di ogni nido di spaghetti un pezzo di mozzarella. Richiudete con un'altra melanzana fritta.

Aggiungete altra mozzarella sopra e coprite il tutto con il sughetto delle linguine.


Io non aggiungerei altro che ne dite??
Il tutto è stato accompagnato da un ottimo vino....DI-VINO... un verdicchio di matelica eccellente.

3 commenti:

tamy ha detto...

ciao adoro il tuo blog .e piccato ke tanta gente segui solo cose brutti e non segui persone ke hanno un vero talento ...complementi .io ti seguiro ..buoana giornata .

lombardo tamy

ChefPepe ha detto...

Grazie TAMY per i complimenti...sei gentilissima!!!

Kalì ha detto...

OMG! questa è sicuramente da provare! ;) passa a trovarmi se ti va !

Posta un commento