venerdì 13 maggio 2011

Pizza rustica caciotta e pere

Un ricetta data al volo da una signora a mia mamma in piazza...provata il giorno stesso...che ha dato ottimi risultati! La cosa buona di quest pizza è l'impasto..fatto a casa con pochi ingredienti, e molto facile bisogna solo impastare o meglio come direbbe la mia Barba Abruzzese "Ammassare".
Ingredienti:

  • 1 bicchiere di olio extravergine di oliva
  • 1bicchiere e mezzo di acqua
  • farina q.b.(circa 600g)
  • 6-7 fette di pecorino fresco (caciotta)
  • 3 pere
Preparazione
IMPASTO:
La ricetta prevede che dopo aver versato i liquidi in una ciotola si debba mettere tanta farina quanta ne serva ad ottenere un impasto malleabile e omogeneo. all'incirca a me è andato 600g di farina ma dovete fare ad occhio!
All'inizio con una frusta mettete un po' di farina e lavoratela togliendo i grumi, andando avanti aggiungendo sempre più farina. 
Quando vi accorgerete che l'impasto rimane attaccato alla fruste, dovete cominciare con le mani, continuando ad aggiungere la farina senza però esagerare, aggiungete un pizzico di sale.Quando riuscirete a formare una palla come questa l'impasto è pronto, 
Stendetelo e mettetelo in una teglia ricoperta di carta forno.aggiungete le fettine di pecorino una accantoall'altra e sopra le fette di pera. Fate cuocere in forno 20 muniti a 160°...con un vino bianco freddo è fantastica, provate!

5 commenti:

Sar@ ha detto...

Bella da vedere e buonissima da gustare, ottima ricetta, bravissima! Buon w.e.

ChefPepe ha detto...

Grazie mille!!

Rocco ha detto...

Che bella ricetta originale!
Bellissimo lo stile del blog!
Buon Week-end!

PS. ma quanti gatti hai??? La foto di Stitch è veramente fantastica!

ChefPepe ha detto...

ehhh allora Pepe vive con me a perugia poi a casa dei miei ce ne sono 6, più la tartaruga da terra Camilla e il mio amore Stitch!
Per fortuna ho i miei animali..senza non vivrei bene!Quando torno a casa mio papà si arrabbia perchè saluto prima tutti gli animali e poi lui...Ihihi

Amalia ha detto...

Ricetta semplice ma golosa, la proverò sicuramente, a casa mia la pizza è un piatto che va molto.
Grazie per aver visitato il mio blog, posso capire che la tua mamma si sia "ciecata", devo ricamare anch'io due cuscini su lino color moka e rimando sempre l'inizio del lavoro. Anche con le farfalle non si scherza e i miei occhi sono messi a dura prova.
Ho ricamato anche due passerotti e dei pesci, sempre con lo stesso stile, ne faccio un pò e poi li posto.
Grazie delle ricette,noi donne ne abbiamo sempre bisogno di nuove!
Amalia

Posta un commento