martedì 24 aprile 2012

La vrai Quiche Lorraine


Apri il frigo..scruti con attenzione. Ci sono 5 ingredienti su cui lavorare, pensi un po' e dici: Faccio la Quiche Lorraine! Bè oggi mi è presa così, sarà la follia ormai certificata, sarà che piove e ho intenzione di tenere la mente occupata, sarà che mi è tornata la voglia e il piacere di cucinare..e 'fanculo tutto il resto! Scusate..ma quando ce vò, ce vò!
Comunque la Quiche Lorraine è un piatto tipico della cucina francese, buonissimo gustoso ed energetico!
Ho fatto una versione classica e una rivisitata da me che ho chiamato la "Quiche Des Fous" (Dei Matti).
Per fare la quiche potete comprare la basta brisè già pronta ma io preferisco farla a casa, con l'olio invece del burro, è più sana, senza conservanti e vi assicuro più buona.


Ingredienti per la base:

  • 600g farina
  • 1 bicchiere di olio evo
  • 1 bicchiere e mezzo di acqua
  • sale
Preparazione base:
In una ciotola versare i liquidi e poco a poco la farina setacciata e un pizzico di sale, con le mani  impastare bene fino ad ottenere una massa omogenea liscia e compatta.

Ingrendienti per la farcia:
  • 3 uova bio
  • 140ml di latte 
  • 70 g di parmigiano reggiano
  • 80 g di formaggio fresco (ricotta, philadelphia)
  • sale 
  • pepe
  • pancetta dolce
  • cipolla
  • olio evo
per la versione dei Matti
  • 2 zucchine
Preparazione:
Unite le uova e il latte e lavoratele con le fruste. Aggiungete il parmigiano, il formaggio fresco sale e pepe. In una padella antiaderente mettete la cipolla tritata (ho pianto per mezz'ora) e la pancetta con un filo di olio, fare rosolare a fuoco basso.
Quando la cipolla sarà stufata(ossia che s'è rotta le scatole) togliete poco più della metà del contenuto della padella e aggiungete nella restante le zucchine tagliate finemente, fate cuocere per qualche minuto. Stendete la pasta formate due dischi e mettetele in due teglie da forno. Nella prima teglia adagiate il disco di pasta e mettere la pancetta e la cipolla stufate ricoprite il tutto con il composto liquido delle uova(Quiche Lorraine).

Nella seconda teglia mettete la farcia con le zucchine e coprite anche questa con la parte liquida.
 Infornate a 180° per 20-25 minuti.
Bè..sono venute molto buone e sono state spazzolate velocemente. Sono facili e assicurano un successone a tavola . In verità non sono molto leggere..quindi se vi dovete mantenere svegli e pimpanti non ne abusate..perchè assicurano un abbiocco da paura! Di sicuro un Matto D.o.c. ne andrebbe pazzo!!

6 commenti:

La cucina di Esme ha detto...

due quiche deliziose! Sono contenta che ti sia tornata la vogli a di cucinare!
buona giornata
Alice

veronica ha detto...

complimenti soprattutto per la quiche dei matti ^.^

Terry ha detto...

Ciao! Buona la quiche lorraine!!! Il nome del yuo blog mi ha subito ispirato, visto il mio amore verso il talismano della felicità! Proprio per pasqua ho preparato la colomba del libro! ...grande Ada Boni! ...complimenti per il blog in generale... Belle ricette!

ChefPepe ha detto...

Grazie Grazie!!! Erano veramente buone!!! e sopratutto facili! Il talismano della felicità è un tradizione a casa mia. Di solito quando c'è una sorella che si sposa il talismano della felicità è il regalo di nozze della sorella piccola!

Rocco B. ha detto...

Ciao! Quanto tempo che non passavo dal tuo blog... (ultimamente o tempo quasi solo di notte... quando sono fortunato... e non mi addormento non appena mi siedo...) e che ricette che mi sono perso! Questa è veramente fantastica!!!
Complimenti anche per il nuovo stile del blog, molto bello!
Che strano, però, nomini i matti... e ricompaio io... :-D
Ciao ciao,
Rocco ;-)

ChefPepe ha detto...

Ciao Rocco!!!!ero preoccupata non ti vedevo più!!! Mi hai fatto troppi complimenti...troppo buono come sempre!! Sono contenta che la nuova veste del mio blog ti sia piaciuta!!
Nel mio blog i Matti sono sempre ben accetti!!!

Posta un commento